Arona Lake&Shopping Christmas

Arona Lake&Shopping Christmas

25 Novembre 2019 Off Di Paola Montonati
Condividi se ti piace

La pioggia si è fermata giusto il tempo di accedere l’albero. Arona, cittadina turistica sulla sponda piemontese del Lago Maggiore ha dato inizio alla magia del Natale, nonostante i problemi della pioggia e non solo, perché ci vuole, ogni tanto, quel momento carico di sorrisi.

Con la cerimonia di accensione del grande albero di Natale e delle luminarie, domenica 24 è partito Arona Lake&Shopping Christmas, una serie di eventi in vista del periodo natalizio ad Arona, per grandi e piccini.

Domenica 1 dicembre in piazza San Graziano dalle 9.30 alle 20.00 si terrà il mercatino natalizio Arti e sapori di Nord Ovest e mercato contadino, mentre alle 15.00, in via Bottelli 3, Gli Elfi apriranno la casa di Babbo Natale.

Per sabato 7 dicembre un coro gospel alle 13.00 si esibirà presso la stazione ferroviaria, per poi spostarsi alle 16.30 in corso Cavour accanto all’Istituto Marcelline e alle 18.00 all’imbarcadero.

Domenica 8 dicembre sul lungolago e in piazza del Popolo dalle 9.30 alle 20.00 si terrà il Mercatino Natalizio e alle 14.00 in via Bottelli è previsto l’arrivo della renna nella Casa di Babbo Natale.

Alle 15.00 in piazza San Graziano ci sarà lo spettacolo per i più piccoli Un sogno di Natale, alle 16.00 in piazza San Graziano e alle 18.00 in piazza del Popolo arriverà il coro gospel e alle 16.00 in piazza San Graziano è prevista una vendita a scopo benefico di cioccolata e vin brulè.

Domenica 15 dicembre: in piazza San Graziano dalle 9.30 alle 20.00 ci sarà il Mercatino natalizio Arti e sapori di Nord Ovest e il mercato contadino, dalle 15.00 in piazza San graziano aprirà l’ufficio postale di Babbo Natale e alle 16.00 ci saranno gli Auguri in musica con Arona Music Academy.

Alle 21.00 di venerdì 20 dicembre al Palacongressi Salina ci sarà Già, infatti, è così, lo spettacolo natalizio di teatro e canzoni di e con Andrea Vitali e domenica 22 dicembre in piazza San Graziano, dalle 9.30 alle 20.00 è previsto il Mercatino natalizio vintage con l’associazione La nuova idea e alle 16.00 torneranno gli Auguri in musica con Arona Music Academy.

Sabato 28 dicembre: in piazza San Graziano dalle 15.30 alle 18.30 ci sarà il Natale al Museo Archeologico, con una serie di attività didattiche per bambini e mercoledì 1 gennaio si terrà il Gran Concerto di Capodanno al Palacongressi Salina alle 17.00

Inoltre, da sabato 30 novembre a lunedì 6 gennaio, al Museo archeologico ci sarà da vedere la mostra “Quel giorno da noi al tempo della Natività” e nelle domeniche, 8, 15, 22 dicembre e la Vigilia di Natale è previsto l’orario continuato nei negozi con una piacevole sorpresa.

Arona non si ferma, è sempre sfavillante e le sue attrattive non conoscono stagioni.

arona

Condividi se ti piace