Arriva il Natale a Lesa

Arriva il Natale a Lesa

4 Dicembre 2019 Off Di Paola Montonati
Condividi se ti piace

Anche quest’anno l’incantevole borgo di Lesa, sulla riva piemontese del Lago Maggiore, proporrà una serie d’iniziative per festeggiare in allegria in Natale.

Domenica 8 dicembre, oltre ai tradizionali mercatini sul lungolago, presso il salone della società operaia a partire dalle 16.30 si svolgerà la premiazione L’ago Maggiore mentre dalle 17.30 si terrà l’ accensione dell’albero di Natale, con un aperitivo offerto dalla Pro Loco Lesa e infine un flash mob a cura del coro dell’Associazione Pietro Generali.

La quarta edizione di Lakescapes – Teatro diffuso del lago, con 17 appuntamenti tra febbraio e dicembre dislocati su tutto il territorio del Lago Maggiore, terminerà sabato 14 dicembre alle 21 presso la Società Operaia di Lesa con Il re muore di Eugéne Ionesco.

Nel capolavoro di Ionesco c’è lo spaesamento e l’affanno di un’umanità che deve fare i conti con la propria finitezza, oltre alla tragicomica ricerca del senso della vita e l’amara eterna lotta contro la mortalità.

Alla fine però Il re muore è un inno alla vita cantato a squarciagola, una favola metafisica alla Lewis Carroll, una danza macabra frenetica, incontenibile e contagiosa.

Il biglietto intero costerà 15 euro, in prevendita 12 e, ridotto sotto i 10 anni 2 euro.

Maggiori info sono su www.accademiadeifolli.com oppure scrivendo a prenotazioni@accademiadeifolli.com

Il 19 dicembre alle 21 si terrà il  Concerto strumentale e vocale Ave Maria, presso la  Chiesa parrocchiale San Martino.

Infine il 22 dicembre si terranno vari eventi natalizi  presso le scuole dalle 10  e dalle 14 ci sarà l’arrivo di Babbo Natale tra la gioia e lo stupore di tutti i bambini, con dolciumi e regalini per tutti.

Maggiori info sui vari eventi si possono avere scrivendo a info@prolocolesa.com

Condividi se ti piace