Da Ascom Arona 10 mila euro all’Ospedale di Borgomanero

Da Ascom Arona 10 mila euro all’Ospedale di Borgomanero

25 Marzo 2020 Off Di Riccardo Alessandro Reina
Condividi se ti piace

Le attività di somministrazione di Arona, località turistica sulle sponde del Lago Maggiore Piemonte, in collaborazione con Ascom Confcommercio, hanno raccolto 10 mila euro e li hanno donati all’Ospedale di Borgomanero da utilizzare per forniture ed esigenze connesse all’emergenza Covid-19. LEGGI TUTTO

“In queste settimane di chiusura forzata -spiega Nicolò Simoni, presidente di Ascom Arona- ci siamo parlati tra colleghi e ci siamo trovati tutti d’accordo, nonostante il momento di estrema difficoltà, nel promuovere una raccolta di fondi.

Bar, gelaterie, ristoranti, pizzerie e pasticcerie di Arona sono stati pronti e generosi nel dare il proprio contributo per un totale di 10 mila euro che abbiamo già consegnato con gioia all’Ospedale di Borgomanero.

Speriamo che questa iniziativa, nata spontaneamente, possa sensibilizzare i colleghi del nostro settore e anche quelli di altre categorie e di altre località della provincia”.

Condividi se ti piace