Gaeta s’illumina con favole di luce

Gaeta s’illumina con favole di luce

10 Novembre 2019 Off Di Massimo Rotelli
Condividi se ti piace

Fino al 19 gennaio 2020 si terrà “Gaeta si illumina con favole di luce”

Una manifestazione dedicata al Natale, che si pone l’obiettivo di far conoscere Gaeta nel suo fascino invernale e natalizio, attraverso percorsi che si sviluppano tra sogno e realtà, in cui i luoghi, l’arte, la storia della città sono immersi in una dimensione magica.

Sabato 3 novembre, alle ore 18, sono state accese le Luminarie che guideranno fino al termine della manifestazione, cittadini e visitatori in un percorso attraverso i luoghi, la storia, la cultura, l’arte di Gaeta, un viaggio fantastico per grandi e piccoli per vivere intensamente la magia del Natale.

Oltre alle Luminarie varie le iniziative che si terranno in tutto il periodo della manifestazione.

13 le location scelte per le proiezioni sui luoghi storici, monumentali e più incantevoli di Gaeta partendo dalla chiesa dei SS. Cosma e Damiano con l’omaggio artistico ” la Madonna Nostra”, Piazza Mare all’arco con le “suggestioni del mare”, Piazza Mazzoccolo e “le case dei coralli”, Piazza Vincent Capodanno diventerà la “piazza dei dolci & balocchi”via Indipendenza, Piazza Goliarda Sapienza con “l’Elfo cantastorie”, Piazza Mons. Di Liegro “School of Universe”, Piazza XIX Maggio ospiterà uno dei protagonisti di questa edizione “Tic – Toc il campanile parlante”, via Battaglione degli Alpini sarà il “Colorium”, la Chiesa di S. Biagio “Oggi a Gaeta, il selfie corner”, il Tempio di S. Francesco con i “colori della luce”, Piazza Traniello diventerà “la Piazza delle stelle”, Piazza Cardinale de Vio “lo sguardo di Maria”, via Bausan illuminata con le “luci del porto”.

Sono 18 invece le installazioni di Luce: “come in un quadro”, “sulla rotta di Enea”, “l’albero delle meraviglie”, “le palmaraie des luminères”, “l’orsetto pasticcione”, “tra coralli e stelle marine”, “maxibon”, “tra fiori e farfalle”, “Arena waterpolo”, “il regalo scintillante”, “l’ancora”, “bright branches avenue”, “il viale degli innamorati”, “il giardino di stelle”, “il re leone e la foresta incantata”, “Casper il polpo dai magici abbracci”.

Tra le piacevoli conferme, lo spettacolo dell’incanto della fontana di S. Francesco in piazza della Libertà tutti i sabato, domenica e festivi alle ore 18:30 con nuovi giochi d’acqua, luci, danza, suoni della fontana da sogno e la sfilata degli abiti di “Favole di Luce” a cura del “Centro del movimento” di Gaeta ogni sabato alle ore 17:30 quando da Corso Cavour partirà lo spettacolo della sfilata che si conclude presso la “Fontana di S. Francesco”.

Durante tutto il periodo delle luminarie a Gaeta arriva Babbo Natale nel villaggio incantato in via Annunziata 7, a cura dell’IPAB “SS. Annunziata” e dell’Associazione “Overline 2017”; torna il Natale con i burattini dei “F.lli Mercurio” di Sorrento lungo il viale “Battaglione degli Alpini”; grande festa poi nel rinnovato “Villaggio delle Favole di Luce” in Piazza XIX Maggio e Mons. “Di Liegro” a cura di TeamE20 e Ultralive.

Tra i weekend a tema il programma prevede il “Sport in Piazza”, Piazza della Libertà sabato 23 e domenica 24 novembre ore 10:00 – 13:00 e 15:00 – 18:00 a cura del CONI Comitato Regionale del Lazio;

il Geberit Day Piazza XIX Maggio sabato novembre 30 e domenica 1 dicembre ore 11:00 – 19:00, il Presepe di ghiaccio più grande d’Italia” a cura di Amelio Mazzella, Corso Cavour il lunedì dalle 16 alle 20, dal martedì al venerdì10 – 13 e 16 – 21, sabato domenica e festivi 10-13 e 14-22; dal 12 al 15 dicembre appuntamento per i golosi con il “Gaeta Chocoland” a cura di Didue Eventi lungo il viale “Battaglione degli Alpini”;

il “World Ice Art Championship” torna ad emozionare in piazza della Libertà dal 10 al 12 gennaio a cura dell’Associazione Italiana Scultori di Ghiaccio col Patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio ed il Simposio delle Luci “Wood carving Festival” piazza della Libertà dal 16 al 19 dalle 16 alle 21 a cura dell’Associazione Italiana Scultori di ghiaccio.

Condividi se ti piace