Homi 2020

Homi 2020

24 Gennaio 2020 Off Di Paola Montonati
Condividi se ti piace

Tra storie d’artigianato e d’innovazione, momenti d’incontro e di confronto; e ancora, ricerca e condivisione tra professionisti e stakeholder, sostenibilità e futuro, la nuova edizione di Homi, Il Salone degli Stili di Vita, in programma a Fieramilano (Rho) dal 24 al 27 gennaio vedrà un format rinnovato che spazia dalla decorazione al tableware, dal design al tessile, dalle fragranze al gifting e al festivity.

Questa edizione ospiterà circa 600 espositori e il 19% delle aziende in mostra arriva dall’estero, in particolare da Germania, Francia, Spagna e Portogallo tra i paesi europei e da Corea e Giappone tra i paesi internazionali, focalizzando l’attenzione sul settore home hospitality, una tendenza in crescita legata alla domanda di ambienti confortevoli e funzionali per le case condivise e il B&B globalizzato.

Anche guardando a questa tendenza, l’attività di scouting e profilazione, realizzata in collaborazione con Ice-Ita, è stata molto accurata in vista della prossima edizione e in fiera saranno presenti oltre 500 buyer selezionati, provenienti da 65 paesi.

La manifestazione vede molteplici tipologie di visitatori accompagnandoli in un mondo sempre in divenire con l’ausilio di percorsi esperienziali dove la prospettiva nazionale e quella internazionale si arricchiscono di progetti speciali nel segno dell’originalità, dell’inclusività e della sostenibilità.

Il nuovo assetto della manifestazione segue logiche concepite su tre diversi momenti di visita, pensati per rispondere alle esigenze degli operatori e a diversificate consumer-experience.

Questi sono Home Retail Inspiration, dedicato a negozi specializzati, alla distribuzione organizzata e alle piattaforme e-commerce, declinata nelle due aree Fragrance Inspiration e Textile Inspiration. Home Boutique&Design per la manifattura di qualità rivolta a department store, concept store, interior designer, architetti, operatori del settore, mentre i rivolge al mercato della distribuzione multi-prodotto e dell’import-export internazionale Home International Delivery.

Infine la proposta di Festivity, visitabile solo dal 22 al 26 gennaio, sarà dedicata agli articoli per le festività tradizionali e per le grandi occasioni con un focus sulle decorazioni natalizie e sull’arte del presepio.

Ci sono anche #HOMIStory per il backstage di progetti e prodotti dell’abitare, nazionale e internazionale, #HOMITalk con location inaspettate per aprire un confronto in divenire sulle tematiche dell’abitare, #HOMICommunity roadshow per un dialogo con il tessuto imprenditoriale e artigiano e spazio alla sostenibilità e al futuro con #HOMINext che valorizza la creatività sostenibile dal mondo.

Workshop, talk e momenti d’incontro completeranno la manifestazione, per uno spaccato delle tendenze del mercato, idee e suggerimenti.

 

Condividi se ti piace