• 2 Ottobre 2022 18:29

PR NEWS

Ogni giorno notizie da tutto il Mondo su: auto, arte e cultura, design, moda, tv e video, fotografia, salute e ambiente, tecnologia, stile di vita, nautica, eventi e molto altro

Merano Wine Festival 2020

DiPaola Montonati

Nov 3, 2020
Condividi se ti piace

La 29^ edizione di Merano Wine Festival si terrà in forma digitale sulla piattaforma WineHunter Hub dal 6 al 10 novembre, per gli amanti dell’eccellenza e operatori con i produttori, oltre a trasmettere eventi live e contenuti digitali, in attesa di tornare nelle location tradizionali dal 26 al 30 marzo 2021.

L’evento wine&food più glamour diventa qualcosa di unico con una versione completamente digitalizzata che gli amanti dell’eccellenza in campo enogastronomico seguiranno grazie alla piattaforma WineHunter Hub, dove wine&food lovers, operatori e media vivranno l’evento seguendone la programmazione e incontrando virtualmente i produttori.

L’accesso a WineHunter Hub avviene con una registrazione gratuita, che permette di scegliere tra sei pannelli diversi che corrispondono alle sezioni del festival, che sono Wine, Food Spirits, Beer, Exhibitor, Partners, Innovation ed Events.

Selezionando Wine al visitatore saranno presentate le diverse cantine mediante tavoli virtuali, che hanno una propria pagina nella quale si trovano informazioni relative all’azienda, ai propri prodotti, corredati da schede tecniche, e video di presentazione, oltre alla possibilità di acquistare i vini premiati tramite e-commerce.

Per facilitare la navigazione si possono utilizzare filtri di ricerca: dalla tipologia di vino, alla regione, passando per il nome specifico del produttore fino all’Award ottenuto, Gold, Rosso o Platinum, assegnati da The WineHunter e dalle sue commissioni d’assaggio.

Scaricando l’app Telegram, inoltre, ci si potrà mettere in contatto con il referente aziendale della cantina per un confronto più personale.

Con le stesse modalità anche la sezione Food Spirits Beer permetterà di scoprire le eccellenze culinarie, conoscerne le caratteristiche, connettersi con i produttori e acquistare.

Nell’area virtuale Exhibitor l’utente potrà attingere a video e immagini e avere l’opportunità di scaricare dei testi, come nella sezione Partners dove è possibile accedere ad una presentazione delle varie realtà.

Focus della sezione Innovation sono le aziende del mondo vitivinicolo e non solo, con un ricco archivio di contenuti tecnico scientifici che sarà consultabile per tutti gli interessati.

Infine, nella sezione Events si terrà un ricco palinsesto con convegni su economia, innovazione, sostenibilità, oltre a showcooking con chef stellati, cult enologist con alcuni tra i più famosi enologi italiani, mixology, virtual tour e tastings.

Merano Wine Festival si conferma un imperdibile appuntamento che approda nel mondo digitale grazie a WineHunter Hub, piattaforma attiva durante e dopo l’evento, con un format all’insegna dell’eccellenza, ma con lo sguardo rivolto al futuro e alle nuove tendenze del settore wine&food.

Condividi se ti piace

Paola Montonati

Giornalista e blogger. Sognatrice, ama l’archeologia, la storia, l’arte, il cinema, la letteratura... e la racconta. Per qualsiasi informazione scrivere a: paola@personalreporter.it

Lascia un commento