Pasqua a tavola: tradizione e innovazione. Come cucinare l’Agnello all’Irlandese

Pasqua a tavola: tradizione e innovazione. Come cucinare l’Agnello all’Irlandese

31 Marzo 2019 0 Di Enrico Stiletti

Due ricette sfiziose suggerite da Bord Bia  per celebrare la festività in modo diverso.

Pasqua in Italia è indubbiamente una delle feste più attese dell’anno, in quanto segna il vero inizio della primavera e la riunione della famiglia per celebrare l’occasione.

Anche nell’Isola di Smeraldo, come nel nostro Paese, la Pasqua è sentita come una festa molto importante, a cui si dedicano usanze e tradizioni: ad esempio si dipingono le uova con motivi ispirati alla primavera e ai colori vivaci che caratterizzano questa stagione.

Ma anche il menù ha le sue tradizioni! Come celebrare questa importante occasione?

Bord Bia, ente governativo per la promozione del food e beverage irlandese, suggerisce due nuove ricette per preparare in modo diverso il tradizionale agnello, piatto che abitualmente si cucina in Italia per celebrare questa festività.

Due ricette a base di carne di agnello irlandese, le cui qualità pregiate ed estremamente versatili sono alleate irrinunciabili in cucina. La carne ‘Irish’, infatti, deriva da animali allevati secondo la più autentica tradizione irlandese, pascolando in piena libertà e alimentandosi per oltre l’80% di erba fresca.

Inoltre, la migliore carne irlandese è frutto di una filosofia di allevamento rispettosa del benessere animale e dei ritmi di crescita naturali della vegetazione.

Sono questi infatti gli elementi che conferiscono alla carne irlandese quel tipico gusto deciso che la rende un prodotto pregiato ed estremamente versatile in cucina.

I prodotti alimentari irlandesi sono da sempre sinonimo di alta qualità, nel massimo rispetto dell’ambiente e del patrimonio del paese.

Queste due ricette suggeriscono l’utilizzo della carne di agnello irlandese per reinterpretare con creatività il piatto per antonomasia della tradizione pasquale italiana.

A oggi trovare i prodotti irlandesi in Italia è facilissimo, soprattutto per quanto riguarda la carne, reperibile presso tutti i maggiori retailer e distributori food service in Italia.

Di seguito le due ricette a base di agnello irlandese proposte da Bord Bia per il pranzo di Pasqua:

COSCIA D’AGNELLO IRLANDESE CON MOSTARDA E ROSMARINO

Ingredienti per 10 persone:

1 cosciotto d’agnello di 2½ kg

Per il condimento

  • 2 cucchiai di mostarda di buona qualità
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 spicchio d’aglio schiacciato
  • 1 cucchiaio di foglie di rosmarino, tritate
  • 2-3 cm di zenzero, sbucciato e grattugiato
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

Preparazione

Preriscaldare il forno a 220°C.

Mettere l’agnello in una teglia. Mescolare la senape, la salsa di soia, l’aglio, il rosmarino e lo zenzero insieme, quindi aggiungere gradualmente l’olio d’oliva per fare una pasta. Spargere questo condimento sull’agnello.

Mettere in forno e arrostire per 20 minuti, quindi ridurre la temperatura a 180°C e continuare ad arrostire per altri 50 minuti. Conclusa la cottura, togliere l’agnello dal forno, avvolgerlo nella carta stagnola e lasciare riposare per 15 minuti prima di tagliarlo.

COSTOLETTE D’AGNELLO IRLANDESE CON SALSA DI PREZZEMOLO E TIMO

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 costolette di agnello
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • sale e pepe nero macinato fresco
  • foglie di timo fresco

Per il condimento al prezzemolo e al timo:

  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
  • foglie di timo fresche
  • succo e scorza di ½ limone
  • 1 spicchio di aglio schiacciato
  • 2 cucchiai di olio d’oliva

Insalata di fagioli e pomodori con salsa alla nocciola e senape.

  • 200 g di fagioli verdi, tagliati e cotti fino a quando diventano teneri
  • 250 g di pomodorini tagliati a metà
  • 70 g di nocciole tostate, spellate e tritate grossolanamente
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • 1 cucchiaio di senape integrale

Preparazione

Mettere le costolette di agnello in un piatto fondo, irrorare con l’olio d’oliva, quindi condire con sale e pepe e cospargere con foglie di timo fresche. Lasciare riposare per 5-10 minuti.

Nel frattempo, preparare l’insalata di fagioli e pomodori. Scottare i fagioli per 2-3 minuti, quindi scolarli e rinfrescarli rapidamente sotto l’acqua corrente fredda. Mettere in una ciotola e mischiare i pomodorini, le nocciole, l’olio d’oliva, l’aceto e la senape. Condire con sale e pepe e mescolare delicatamente.

Scaldare una padella o un barbecue e cuocere le costolette per 3-4 minuti su ciascun lato, a seconda dello spessore, fino a quando diventano dorate. Mentre stanno cuocendo, preparare la salsa sbattendo tutti gli ingredienti in una piccola ciotola.

Disporre le costolette di agnello su piatti caldi e con un cucchiaio cospargere sopra il condimento al prezzemolo e al timo. Servire con fagioli e insalata di pomodori e patate novelle.

Per scoprire tutte le ricette a base di carne tipiche della tradizione irlandese visitare https://www.irishbeef.it/in-cucina/.