Sesso e giochi di coppia: Gigolò sempre più richiesti

Sesso e giochi di coppia: Gigolò sempre più richiesti

22 Gennaio 2020 Off Di Francesca Cecere
Condividi se ti piace

Molte le coppie che, per fronteggiare la crisi tra le lenzuola, decidono di fuggire dalla routine ingaggiando un professionista.

Un trend, quello del sesso a pagamento, in costante aumento in Italia.

Ecco perché succede: il parere di Kris, uno dei gigolò più richiesti d’Italia, autore del libro “Fantasie di Coppie – Come Viverle ed Essere Felici”.
Molte le coppie che sfuggono alla routine quotidiana ingaggiando un professionista. Ecco perché succede.
Il nemico che ogni coppia rifugge? La quotidianità. Un problema che finisce per riversarsi anche nella sfera sessuale e che, quando interviene, può mettere i due partner in crisi.
La soluzione che sempre più spesso viene adottata? L’invito a letto di una terza persona. Chi? Un gigolò professionista. Una figura in passato associata esclusivamente all’accompagnamento di donne, che ora diviene uno strumento utilizzato per appagare istinti e ravvivare la vita di coppia.

Il mercato del sesso in Italia arriva a 3,9 miliardi Il mercato del sesso in Italia è florido (un giro d’affari da 3,9 miliardi) e non conosce crisi. Anche in un periodo non certo positivo per l’economia tricolore, il fatturato di questo settore è cresciuto del 25,4%, con un aumento degli operatori del 28% (fonte Codacons).

Molte donne, ma anche uomini, hanno scelto di entrare nel mondo del sesso a pagamento diventando gigolò. Uno di questi è Kris, uno dei gigolò per coppie più richiesti d’Italia.

Il parere di Kris, uno dei gigolò più richiesti d’Italia. 
Kris ha una storia del tutto particolare. Nasce come esperto in digital audio technology, realizzando diverse colonne sonore per film e videogiochi. Dal 2006 al 2008 lavora fra Montreal e New York, spostandosi lentamente dal mondo della musica a quello del marketing.
L’anno successivo torna in Italia e per anni collabora con diverse agenzie pubblicitarie di Roma e Milano.

La svolta è del 2015. Kris conosce una ragazza con cui inizia una tumultuosa relazione e che un giorno gli confessa di essere un’escort di lusso. Sarà lei ad introdurlo nel mondo degli accompagnatori per donne professionisti e ad ispirare il suo primo libro, il romanzo “Cento Rose”, firmato con lo pseudonimo di Luca Loisi.

Da ‘semplice’ accompagnatore, Kris si specializza diventando gigolò per coppie. Oltre 150 quelle incontrate in poco più di tre a nni.

Tante avventure collezionate, alcune delle quali finite nel libro “Fantasie di Coppie- Come Viverle ed Essere Felici”, manuale scritto con l’obiettivo di offrire un percorso che possa permettere alle coppie di vivere in armonia le proprie trasgressioni e in cui mette a frutto sia l’esperienza sul campo che quella nello studio (al suo attivo ha master e certificazioni in terapia di coppia).

Kris spiega come la scelta di invitare una terza persona è spesso molto sofferta per uno dei due membri della coppia.

Non sempre entrambi sono d’accordo con l’ingaggio di un gigolò per coppie. C’è bisogno quindi innanzitutto di mettersi in sintonia con le aspettative di tutti e due, tranquillizzare quando necessario, far capire a Lui che sono un supporto e non un competitor che cerca di ‘rubare’ la compagna”, spiega Kris.

Ma perché viene scelto un gigolò professionista, al quale corrispondere un ingaggio, e non una persona qualunque, conosciuta magari all’interno di un locale, o più semplicemente un amico?

“C’è spesso da fare una sorta di lavoro psicologico a monte, senza il quale un’esperienza piacevole rischia di essere rovinata.
Proprio questo è il motivo per cui le coppie preferiscono andare sul sicuro ingaggiando un professionista, non affidandosi, cioè, a un individuo qualunque che finirebbe, inevitabilmente, per travolgere e mandare all’aria i desideri, piuttosto che assecondarli”.

In linea generale emerge, anche dalle parole di Kris, una sempre maggiore tendenza delle coppie a voler sfuggire alle convenzioni sociali e ai tabù.

Sì al “threesome” dunque, purché sicuro e affidato alla cura di una figura specifica: “il gigolò per coppia, sottolinea ancora Kris  “un professionista destinato ad acquisire la sua unicità e la sua esclusività, differenziandosi quindi dal gigolò classico e a diventare sempre più centrale nel divertimento di coppia”.
Condividi se ti piace